Kiwanis Club Foligno
Kiwanis Club Foligno Kiwanis Club Foligno Kiwanis Club Foligno Kiwanis Club Foligno Kiwanis Club Foligno

Le Origini


Nel dicembre 1914, Allen S. Browne e Joseph G. Prince riunirono un gruppo di amici e fondarono a Detroit nel Michigan il primo club degli Stati Uniti d’America, ufficialmente registrato al tribunale di tale città il 21 gennaio 1915.

Nello stesso anno fu costituito un altro club a Cleveland nell’Ohio e, nel febbraio 1916, il primo club canadese ad Hamilton, nella regione dell’Ontario.

Nello stesso anno 1916, ebbe luogo a Cleveland il primo congresso con i delegati di sedici club nel quale furono poste le basi per una organizzazione internazionale.

In tale occasione, su suggerimento dello storiografo Burton, venne adottato all' unanimità per l’associazione il nome di "KIWANIS", termine contratto da una frase dell’idioma della tribù indo-americana degli Okipei, "Nun-Kee-Wan-Nis", il cui significato può condensarsi in "Conoscersi meglio".

Nel terzo congresso, svoltosi a Providence, nello stato del Rhode Island, venne adottata la suddivisione territoriale del Kiwanis in Distretti, e furono stabilite le regole di formazione e di governo.

Nel 1920 al Congresso di Portland, nell’Oregon, su proposta del direttore della rivista del Kiwanis, Roe Fulkerson, venne adottato il motto ufficiale "WE BUILD" (Noi Costruiamo).

Nel 1924 a Denver, nel Colorado, il congresso modificò il nome dell’associazione in "KIWANIS INTERNATIONAL" .

Dal 1963 è iniziata l’espansione del Kiwanis International anche nel continente europeo che ha portato, nel Congresso di Zurigo del 1968, alla costituzione della Federazione Europea della quale fanno parte i Distretti europei.

L'Associazione fu aperta alle donne nel 1987. Oggi ci sono più di 51.000 membri donna e in molti club il Presidente è donna.

Con il motto: WE BUILD ( Noi costruiamo) i club Kiwanis finanziano progetti di assistenza e opere di volontariato.